sono stato oltre le nuvole…e sono tornato.

Oggi è stato un volo davvero bellissimo.
Ho volato da solo, per 2 interminabili ore in mezzo alle nuvole, alle montagne ed alla visibilità bassissima.

Sono arrivato a Bologna, e li, sono salito oltre un muro di nuvole bianche.
Ho volato passando da un cumulo all’altro, giocando con gli sbuffi di bianche nuvole di panna montata.
Ho volato veloce, girando e facendo capriole sotto un sole dipinto su di uno sfondo blu chiaro.
Ho avuto paura che qualcosa non andasse o di non arrivare a destinazione.
E quella paura, a tratti, diventava bellezza che si stagliava su quel panorama mozzafiato.

Un bellissimo volo. Da ricordare.