Pioneer Team – nr 5

Siamo andati a Cremona di sabato mattina, per un allenamento. Io dovevo stare a terra a controllare gli allineamenti, poi la sera, con il mio aereo, sarei tornato a Verona.
E invece, nel momento del display :”dai Marco, anche tu come fanalino di coda, stai dietro all’altro Marco…decolliamo 3 + 2…facciamo un passaggio…e poi tu ti stacchi e vai all’atterraggio”.

Ci ho messo un pò ha comprendere quelle parole.
Avevano quel sapore di primavera, di novità, di cosa bella.
Cosi mi sono chiuso dentro l’aereo, mi sono legato con le cinture, ho acceso la radio e messo la mano sullo starter…
“pioneer per l’accesione…ora”…e ho avviato anche il mio motore.
Ci siamo portati in pista, 3 davanti e due dietro…e per la prima volta ho pronunciato il mio numero in radio.

Ero cosi emozionato che al rientro ho anche mancato la pista…sono arrivato lungo e sono dovuto atterrare al secondo giro.

è stato davvero davvero emozionante.